Serie C, Foggia-Monopoli è il derby del Covid: 31 positivi in tutto, ma per il rinvio serve l'ASL. Slittano i playoff?

Alessandro Di Gioia
·2 minuto per la lettura

La Serie C continua a subire la virulenza del Covid. L'ultimo caso riguarda il derby pugliese del Girone C tra Foggia-Monopoli, a forte rischio rinvio per l'alto numero di contagiati. O meglio, una gara, quella in programma il prossimo weekend, sabato 3 aprile, alle ore 15 presso lo stadio Pino Zaccheria di Foggia, che avrebbe dovuto già esser spostata, a causa dei numerosi casi di Coronavirus tra l due compagini, ben 31 (18 tra i rossoneri padroni di casa nel gruppo squadra, 13 tra gli ospiti)

RINVIO CRUCIALE DOPO IL PALERMO - Dopo il rinvio del match inizialmente programmato per ieri in casa del Palermo, per il Foggia l'ulteriore spostamento è cruciale, visto l'alto numero di positivi che rende praticamente impossibile la disputa del match. Ma lo è anche per il Monopoli, che pur avendone 7 in meno, non potrebbe garantire ugualmente di arrivare a undici uomini, se non con innesti dalla Primavera.

LE DUE STRADE PER LO SPOSTAMENTO: ASL DECISIVA - Il rebus però riguarda le modalità con le quali arriverà il rinvio, dato che il Foggia si è già giocato il bonus proprio per la sfida di Palermo: così per posticipare il derby contro il Monopoli, come appreso da Calciomercato.com, ci sono solo due possibilità, che siano i biancoverdi a giocarsi il proprio bonus, cosa non improbabile visto appunto l'alto numero di contagiati, oppure che la ASL di competenza, quella di Foggia, decida di fermare il tutto. Anche perché, come dimostrato a lungo in Serie A, le competenze dell'Autorità Sanitaria superano qualsiasi protocollo o regolamento in essere a livello calcistico.

RISCHIO SLITTAMENTO PLAYOFF - Un'altra tegola sullo svolgimento difficoltoso di un campionato, anzi tre gironi, fortemente rallentato dal virus, con casi da Nord a Sud: la fine dei tornei verrà dunque ulteriormente posticipata e a risentirne potrebbero essere i playoff, il lungo post che andrà in scena per stabilire la quarta promossa in B. Che al momento rischiano di essere disputati a estate inoltrata.

@AleDigio89