Serie A: exploit degli spettatori presenti allo stadio (+6.4%)

Adx

Roma, 31 dic. (askanews) - Aumentano le presenze negli stadi della Serie A. Al termine della 17esima giornata la media degli spettatori nella massima serie (27.108) registra un incremento del 6.4% rispetto il dato finale dello scorso campionato (25.481). Si tratta del miglior risultato registrato nell'ultimo quinquennio: +9.7% rispetto al 2017/18 (24.706), addirittura +22% rispetto al campionato 2016/17 (22.217) e +21.9% rispetto al 2015/16 (22.234).

Per il quinto anno consecutivo l'Inter conferma il primato degli spettatori durante le gare casalinghe (63.697) con un aumento del 3.7% rispetto il dato finale dello scorso campionato (61.419). In seconda posizione si attestano i cugini del Milan con una media presenze pari a 53.917 (-1.4% rispetto il dato finale della passata stagione). Terzo gradino del podio per la Juventus con una media spettatori pari a 39.740, in aumento dell'1.3% rispetto all'equivalente del campionato 2018/19. Nella top five anche Lazio e Roma. Per i biancocelesti all'Olimpico una media di 39.375 spettatori con un aumento del 5.9% rispetto il dato finale dello scorso campionato. Segno negativo, invece, sulla sponda giallorossa del Tevere: con 35.837 presenze la Roma registra un decremento del 7.2% rispetto il risultato finale della stagione 2018/19.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Nelle prime dieci posizioni aumentano le presenze allo stadio comunale "Artemio Franchi" di Firenze (35.069, +12.6%) e allo stadio "San Paolo" di Napoli (31.265, +7.8%). Ottimo risultato si registra anche al "Renato Dall'Ara" di Bologna (23.706, +11.6%). In evidenza la media casalinga del pubblico leccese (nona posizione con 23.517) e del tifo genoano (22.624, +4.6%).

Lo rileva il Report n. 3/2019 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano (osservatoriocalcioitaliano.it) sulla base del database online di Stadiapostcards(stadiapostcards.com/).

(segue)

Potrebbe interessarti anche...