Serie A, il Parma ferma la Roma: gol di Sprocati e Cornelius

parma roma
parma roma

Fischio d’inizio alle ore 18 allo stadio Tardini di Parma, dove la Roma ha raggiunto la squadra di casa per la dodicesima giornata di serie A. In particolare i giocatori giallo-rossi di Fonseca cercavano di mantenere una buona posizione che non li allontanasse troppo dal Napoli frenato dal Genoa al San Paolo. La squadra di D’Aversa, invece, era in cerca di una vittoria che non si vedeva dal 20 ottobre.

Un primo tempo non troppo spettacolare che non ha visto reti per entrambe le squadre. Poco dopo il fischio della ripresa, invece, bellissima occasione per la Roma al 55′: palo di Kolarov su punizione, poi Sepe salva su Pastore. Il Parma passa in vantaggio al 68′ minuto di gioco: conclusione di Sprocati finisce in rete. Al 78′ un’altra importante occasione di pareggio per la Roma: il sinistro improvviso di Zaniolo dalla distanza, con Sepe bravo a deviare la conclusione. Nei tre minuti di recupero, infine, arriva il raddoppio della squadra gialloblu: Cornelius segna il 2-0.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Parma-Roma: le formazioni

Come annunciato in conferenza stampa, Parma e Roma hanno cercato di portare a casa i tre punti della vittoria: l’una con l’obbiettivo di non allontanarsi dal Napoli, l’altra alla ricerca di riscatto. Alla fine la vittoria è andata al Parma. Queste le formazioni delle due squadre scese in campo al Tardini.

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho.
A DISP.: Colombi, Alastra, Gius. Pezzella, Hernani, Brugman, Camara, Sprocati, Adorante.

ROMA (4-1-4-1): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Fazio, Kolarov; Mancini; Zaniolo, Pastore, Veretout, Kluivert; Dzeko.
A DISP.: Mirante, Fuzato, Santon, Diawara, Juan Jesus, Calafiori, Under, Antonucci, Perotti.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna.

I tifosi gialloblu sul web

Poche ore prima della partita i tifosi del Parma avevano iniziato a sostenere la loro squadra sui social. Tra i tanti messaggi che sono arrivati dal web, molti annunciavano la caduta della Roma: “Contro di loro non vinciamo da una vita, è arrivato il momento di invertire la tendenza“. Roma che si è presentata in splendida forma dopo le vittorie nel campionato (contemporanee alla caduta in Germania in Europa League), ma i tifosi gialloblu erano convinti della vittoria. “Sono gli avversari che ci hanno battuto di più -aveva commentato Cabala, pieno di speranze -. Ogni volta era immancabile il gol di Totti. Meno male che sia lui che De Rossi non ci sono più“.

Potrebbe interessarti anche...