Serie A, Inter: si valuta almeno una grossa cessione a gennaio

L'edizione odierna di Tuttosport tenta di fare i conti in tasca all'Inter in seguito al rosso in bilancio da 140 milioni. Una situazione che si va ad aggiungere a una condizione economica non certo rosea dei nerazzurri già da alcuni anni a questa parte, ovvero da quando il governo cinese ha porto un freno agli investimenti all'estero.

Il quotidiano torinese parla di Dumfies e Gosens come possibili sacrificati a gennaio, con l'olandese favorito a lasciare Appiano Gentile in virtù di una valutazione più alta (40-45 milioni) rispett a quella del tedesco (20-25).

Dumfries, e non è una novità, piace molto al Chelsea, mentre Gosens è seguito da vicino dal Bayer Leverkusen, che già a fine mercato ci aveva provato.