Serie A, Juventus-Napoli 4-3: decisivo l’autogol di Koulibaly

notizie.it
higuain
higuain

La Juventus è riuscita a vincere anche questa volta, nonostante la straordinaria rimonta del Napoli. Nella seconda giornata di campionato di Serie A, la squadra di Ancelotti, con i tre gol fatti da Manolas, Lozano e Di Lorenzo, è stata messa a freno dal team di Sarri. Il merito è stato delle tre reti messe a segno da Danilo, Higuain e Ronaldo e del “regalo” di Koulibaly, un’autorete arrivata nel recupero.

Il resoconto della partita

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il 31 agosto la Juventus ha battuto il Napoli 4-3. All’inizio della partita, giocatasi all’Allianz Stadium a Torino, il Napoli è partito svantaggiato. La squadra allenata da Sarri ha segnato due gol nel giro di pochi minuti: al 16esimo Danilo, appena entrato, e al 19esimo è stata la volta di Higuain. Al 62esimo è arrivato il 3-0 di Ronaldo. In quel momento la partita sembrava essere già chiusa, ma i pertenopei sono riusciti a guidare un’incredibile rimonta. Al 66esimo è arrivata la rete di Manolas, due minuti dopo quella di Lozano e all’81esimo Di Lorenzo ha portato la sua squadra al pareggio. Una partita così combattuta alla fine è stata decisa da un errore. Al 92esimo l’autorete di Koulibaly al 92esimo ha vanificato le intenzioni del Napoli e ha regalato la vittoria alla squadra avversaria. Gli ammoniti sono stati Ghoulam (N), Di Lorenzo (N), Matuidi (J), Alex Sandro (J), Douglas Costa (J) e Elmas (N).


Le parole di Higuain

Gonzalo Higuain, attaccante della Juventus, dopo la vittoria contro il Napoli ha rilasciato una dichiarazione a Sky Sport: “E’ stata una montagna russa. Loro hanno fatto due gol velocemente, questo non può succedere. Noi siamo usciti dalla partita e loro hanno pareggiato, ma alla fine è andata così. E’ una vittoria importantissima, dobbiamo migliorare delle cose, ma abbiamo dato tutto in campo e alla fine è arrivata la ricompensa”.


Potrebbe interessarti anche...