​Serie A, le probabili formazioni: ballottaggi Dalot-Kalulu, Young-Darmian e Mertens-Osimhen

·1 minuto per la lettura

La Serie A torna in campo nel weekend per la 31esima giornata di campionato. Si parte sabato pomeriggio con Crotone-Udinese e Sampdoria-Verona. A seguire la Fiorentina con Ribery cerca punti salvezza sul campo del Sassuolo senza Locatelli e Caputo, in serata scontro diretto per evitare la retrocessione tra Cagliari e Parma.

Domenica all'ora di pranzo arriva il Genoa a San Siro contro il Milan, privo dello squalificato Ibrahimovic. Nel pomeriggio spicca la sfida tra Atalanta e Juventus. Privo di Cristiano Ronaldo, Pirlo sfida Gasperini con 4 attaccanti a Bergamo: l'ex Kulusevski, Chiesa, Dybala e Morata. Sempre alle 15 la Lazio riceve il Benevento all'Olimpico nel duello in panchina tra i fratelli Inzaghi.

Poi alle 18, senza lo squalificato Pellegrini, la Roma fa visita al Torino. Si chiude col posticipo dell'Inter a Napoli. Conte ritrova Barella, che ha scontato il turno di squalifica contro il "suo" Cagliari. Sulla fascia sinistra Darmian è favorito su Young. Gattuso perde il portiere Ospina per infortunio e Lozano per squalifica, Mertens è in vantaggio su Osimhen per partire titolare come punta centrale. Ecco il programma completo:

SABATO 15:00 Crotone-Udinese (Sky) 15:00 Sampdoria-Verona (Sky) 18:00 Sassuolo-Fiorentina (Sky) 20:45 Cagliari-Parma (Dazn)

DOMENICA 12:30 Milan-Genoa (Dazn) 15:00 Atalanta-Juventus (Sky) 15:00 Bologna-Spezia (Dazn) 15:00 Lazio-Benevento (Sky) 18:00 Torino-Roma (Sky) 20:45 Napoli-Inter (Sky)

SCORRI LA GALLERY PER LE PROBABILI FORMAZIONI

CROTONE: Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Pereira, Messias, Petriccione, Molina, Reca; Ounas, Simy.