Serie A: le probabili formazioni di Torino-Napoli e Lazio-Milan, dove vederle in tv

·1 minuto per la lettura

Torino-Napoli (calcio d'inizio alle ore 18.30) e Lazio-Milan (ore 20.45) sono i posticipi che chiudono la 33esima giornata di campionato in Serie A. Senza lo squalificato Manolas, Gattuso preferisce Rrahmani all'ex Maksimovic. Più Mario Rui che Hysaj come terzino sinistro, in avanti Politano e Osimhen sono favoriti su Lozano e Mertens. Ospina è ancora indisponibile, così in porta viene confermato Meret. Dall'altra parte Nicola ritrova Sirigu tra i pali e dà fiducia all'altro ex di turno Verdi a centrocampo, in attacco confermata la coppia Belotti-Sanabria.

Simone Inzaghi non può contare sugli indisponibili Luiz Felipe, Escalante e Caicedo. Sulla fascia sinistra Lulic viene preferito a Fares. Dall'altra parte Pioli recupera Theo Hernandez, ma deve ancora fare a meno di Ibrahimovic: al suo posto Mandzukic parte titolare, con Leao in panchina. In difesa Tomori favorito su Romagnoli.

PROBABILI FORMAZIONI

Torino-Napoli (ore 18.30 in diretta tv su Sky Sport 202 e 252) TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Sanabria, Belotti. All. Nicola. NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso. Arbitro: Valeri, assistenti Del Giovane e Imperiale, Fourneau quarto uomo, Aureliano e Cecconi al Var.

Lazio-Milan (ore 20.45 in diretta tv su Sky Sport 202 e 251) LAZIO (3-5-1-1): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Immobile. All. Inzaghi. MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Mandzukic. All. Pioli. Arbitro: Orsato, assistenti Carbone e Preti, Sacchi quarto uomo, Mazzoleni e Paganessi al Var.