Serie A: le probabili formazioni di Atalanta-Lazio, Verona-Juve e Toro-Samp. Dove vederle in tv

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Oggi si giocano tre anticipi dell'undicesima giornata di campionato in Serie A. Si parte alle ore 15, quando l'Atalanta riceve la Lazio a Bergamo. Gasperini deve fare a meno dello squalificato Palomino oltre agli infortunati Toloi, Djimsiti, Hateboer, Gosens e Pessina. Zaccagni è l'unico indisponibile per Sarri, pronto a far partire dalla panchina Luis Alberto.

GUARDA ANCHE - Gasperini, quanti problemi tecnici in conferenza!

Alle 18 la Juventus fa visita all'Hellas Verona al Bentegodi. Allegri recupera Bernardeschi per la panchina, ma perde per degli affaticamenti muscolari Chiesa e Ramsey, che si aggiungono agli altri infortunati De Sciglio e Kean. Possibile chance dall'inizio per Rugani in difesa. L'ex bianconero Tudor non può contare sull'altro ex di turno Frabotta e su Ilic.

In serata si chiude alle 20.45 con la sfida fra Torino e Sampdoria: assenti Ansaldi, Mandragora, Edera e Pjaca da una parte; Verre, Vieira, Damsgaard e Ihattaren dall'altra. 

            PROBABILI FORMAZIONI

Atalanta-Lazio (ore 15 in diretta su Dazn) ATALANTA (3-4-1-2): Musso; De Roon, Demiral, Lovato; Zappacosta, Koopmeiners, Freuler, Maehle; Pasalic; Zapata, Ilicic. (A disp. Sportiello, Rossi, Scalvini, Pezzella, Miranchuk, Malinovskyi, Piccoli, Muriel). All. Gasperini. LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. (A disp. Strakosha, Adamonis, Patric, Radu, Lazzari, Akpa-Akpro, Cataldi, Luis Alberto, Escalante, Moro, Romero, Muriqi). All. Sarri. Arbitro: Guida, assistenti Preti e Di Vuolo, Manganiello quarto uomo, Aureliano e Bottegoni al Var. 

Verona-Juventus (ore 18 in diretta su Dazn) VERONA (3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. (A disp. Pandur, Berardi, Cetin, Ruegg, Sutalo, Casale, Ceccherini, Hongla, Bessa, Cancellieri, Lasagna, Kalinic). All. Tudor. JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Arthur, Rabiot; Morata, Dybala. (A disp. Perin, Pinsoglio, De Ligt, Bonucci, Pellegrini, Locatelli, Bernardeschi, Kulusevski, Kaio Jorge). All. Allegri Arbitro: Marinelli, assistenti Margani e Scatragli, Cosso quarto uomo, Valeri e Valeriani al Var. 

GUARDA ANCHE - Nedved: "Dybala vicino al rinnovo"

Torino-Sampdoria (ore 20.45 in diretta su Dazn e Sky) TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Pobega, Aina; Praet, Brekalo; Sanabria. (A disp. Berisha, Izzo, Zima, Rodriguez, Vojvoda, Rincon, Baselli, Linetty, Kone, Warming, Belotti, Zaza). All. Juric. SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Thorsby, Ekdal, Adrien Silva; Gabbiadini, Quagliarella, Candreva. (A disp. Falcone, Ravaglia, Dragusin, Ferrari, Chabot, Murru, Depaoli, Askildsen, Trimboli, Ciervo, Caputo, Torregrossa). All. D'Aversa. Arbitro: Fourneau, assistenti Peretti e Sechi, Colombo quarto uomo, Di Bello e Ranghetti al Var. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli