Serie A: oggi 5 partite, tocca a Juve, Napoli e Lazio. Le probabili formazioni e dove vederle in tv

·2 minuto per la lettura

Dopo i cinque anticipi di venerdì e sabato, che hanno visto i successi di Roma, Atalanta e Fiorentina, oltre ai pareggi di Benevento-Torino e Udinese-Inter, torna in campo oggi la Serie A, con il restante programma della diciannovesima giornata. Si parte alle 12.30, con la Juve che ospita il Bologna nel lunch match. Ghiotta occasione per i bianconeri, che possono approfittare del passo falso di Milan e Inter. Alle 15 c'è l'insidia Verona per il Napoli, chiamato a riscattare il ko in Supercoppa. In contemporanea, il Genoa riceve il Cagliari. Alle 18 sfida dal profumo d'Europa all'Olimpico, dove la Lazio ospita il Sassuolo. Chiude il posticipo tra Parma e Sampdoria.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Juve-Bologna (ore 12.30, Dazn)

Juve (3-5-2): Szczesny; Bonucci, Chiellini, Danilo; Cuadrado, McKennie, Bentancur, Arthur, Bernardeschi; Ronaldo, Morata Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Vignato; Barrow

Verona-Napoli (ore 15, Sky)

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz; Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Dimarco; Zaccagni, Barak; Kalinic Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Lozano, Elmas, Insigne; Petagna

Genoa-Cagliari (ore 15, Dazn)

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Shomurodo Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis; Nandez, Marin, Duncan; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone

Lazio-Sassuolo (ore 18, Sky)

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Akpa Akpro, Marusic; Caicedo, Immobile Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Obiang; Traore, Djuricic, Boga; Caputo

Parma-Sampdoria (ore 20.45, Sky)

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Iacoponi, Gagliolo, Pezzella; Grassi, Hernani, Kurtic; Kucka, Cornelius, Gervinho Sampdoria (4-4-2): Audero, Bereszynski; Yoshida, Colley, Augiello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Quagliarella, Keita