Serie A, rivivi la MOVIOLA: espulso Mourinho, salta l'Inter. Ok i rigori per Lazio e Fiorentina e il rosso a Di Maria

Di seguito i principali episodi da moviola delle partite di oggi pomeriggio della settima giornata di Serie A.

UDINESE – INTER h. 12.30 VALERI PALERMO – MOKHTAR IV: SACCHI VAR: AURELIANO AVAR: GALETTO

4' - Leggera protesta dell'Udinese per la punizione fischiata per fallo su Darmian al limite dell'area, punizione trasformata in gol di Barella. 23' - Proteste dell'Inter in occasione del gol dell'1-1 dell'Udinese, per una presunta spinta su Dzeko, che cade nell'area nerazzurra. Valeri aspetta notizie dal Var e conferma la sua decisione: gol valido.

55' - Gol annullato all'Inter per fuorigioco di Dzeko.

56' - Ammonizione pesante per Brozovic che, diffidato, salterà per squalifica il match con la Roma, dopo la sosta.

90' - Al 90' tira Brozovic, Silvestri respinge, Lautaro tira e poi frana su Silvestri. L'argentino dell'Inter era in fuorigioco.

CREMONESE – LAZIO h. 15.00 ORSATO DI VUOLO – LAUDATO IV: FELICIANI VAR: ABISSO AVAR: LONGO S.

77': Ammonizione per Maurizio Sarri per proteste: era diffidato e salterà Lazio-Spezia

21': Lochosvili tocca di mano con la mano su conclusione di Immobile. Rigore per la Lazio

FIORENTINA – H. VERONA h. 15.00 RAPUANO MARCHI – CAPALDO IV: MARCENARO VAR: LA PENNA AVAR: ROSSI L.

26': Kouamé trattenuto da Coppola in area di rigore. Rapuano assegna il penalty

MONZA – JUVENTUS h. 15.00 MARESCA PRENNA – DE MEO IV: MASSIMI VAR: FABBRI AVAR: COSTANZO

41': pressing di Izzo su Di Maria, fallo di reazione dell'argentino con gomitata al petto del difensore. Rosso diretto.

ROMA – ATALANTA h. 18.00 CHIFFI VECCHI – MASTRODONATO IV: AYROLDI VAR: DI PAOLO AVAR: CARBONE

60' - Ancora Zaniolo che cade in area, commettendo prima fallo su Okoli e poi tuffandosi dopo la trattenuta. Ci stava pure il giallo.

57' - Zaniolo giù al limite su un contatto con Okoli, il fallo è suo ed è fuori area. Mourinho protesta in maniera troppo vibrante e viene espulso.

50' - Timide proteste della Roma per un possibile mani di Demiral in area: braccio attaccato al corpo.

38' - Contatto Zaniolo-Demiral in area. Il giallorosso prova a restare in piedi, l'arbitro lascia proseguire

19' - Zaniolo si lamenta per una mancata ammonizione a De Roon che lo aveva trattenuto a centrocampo.