Serie A spaccata, Lotito a Marotta: "A te che te ne frega, già hai mandato via tutti i giocatori"

Goal.com

Più passa il tempo, più è difficile fare una previsione sulla ripresa del campionato. Anzi, la domanda ricorrente tra le videochiamate dei presidente della Serie A è diventata la seguente: vale la pena ricominciare?

Ebbene, come riportato dal 'Corriere della Sera' ci sono almeno due diversi partiti in Serie A, come evidenziano le ultime discussioni tra i presidenti. Chi vuole ricominciare a tutti i costi, chi vuole sospendere tutto e congelare la classifica.

Tra i presidenti che vogliono tornare a giocare, prima o poi, il più attivo è sicuramente Claudio Lotito che, nell'ultima videoconferenza dell'assemblea di A, ha battibeccato con l'amministratore delegato dell'Inter, Giuseppe Marotta.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"A te che te ne frega, tanto hai già mandato via tutta la squadra".

Marotta ha risposto, ribadendo che le scelte dell'Inter non devono essere motivo di discussione di altri club.

Oggi intanto è in agenda un incontro tra le leghe europee su calendari, date del mercato e gare a porte aperte oppure chiuse. In ogni caso non spetterà alla Lega decidere se ricominciare o meno, ma al governo prima e, in seconda battuta alla FIGC. Il nodo principale restano i soldi legati ai diritti televisivi: se non si gioca il rischio è di non immettere liquidità nelle casse dei club e mandare il sistema in default.

Potrebbe interessarti anche...