Sesso sulla spiaggia: 20mila euro di multa

·1 minuto per la lettura
(Pixabay)
(Pixabay)

I bollenti spiriti sono costati molto cari a una coppia di bagnanti ultraquarantenni sorpresi a fare sesso in spiaggia nell'area naturista di Lido di Dante, sul litorale ravennate. I due, lui originario del Napoletano e lei del Veronese, hanno ricevuto una multa da 20.000 euro per atti osceni.

Pur alla presenza di altri bagnanti - uno dei quali poi ascoltato come testimone - il 47enne e la 40enne si sono scambiati pesanti effusioni. A un certo punto l'uomo avrebbe addirittura replicato alle rimostranze di un bagnante sostenendo che su quella spiaggia si possa fare sesso.

L'episodio è accaduto nel tratto di litorale dove quest’anno per la prima volta un’ordinanza comunale consente il naturismo.

GUARDA ANCHE: Tutti nudi nel parco: Parigi celebra la giornata del naturismo

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli