Shane Lawal ricorda l'esperienza a Sassari

Sportal.it

Shane Lawal in un'intervista a Dinamo Tv dalla sua casa di Detroit ricorda la sua stagione ad altissimo livello vissuta a Sassari. "Lì sono stati dei fratelli, è l'eccellenza, penso fosse il team perfetto e se devo scegliere proprio un compagno, dico il capitano Manuel Vanuzzo. Il mio miglior ricordo di Sassari? Penso gara 5, 6, 7 contro Reggio. Fu una partita molto dura, Dyson e David ci condussero a vincere il match. Io ero infortunato, in gara 7 ho cercato di dare tutto quello che potevo. Siamo rientrati dopo l'intervallo, fu una partita durissima e una grande vittoria".

"Il secondo ricordo più bello, quando vincemmo la Coppa Italia, giocammo al massimo. E il mio terzo ricordo è la partita contro lo Zalgiris in Eurolega".

Poi un appello dalla quarantena: "Con questo virus bisogna stare in casa, isolati e stare in salute, pregare per tutti e aiutarci tra di noi".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...