Shearer su Immobile: "Episodio patetico e imbarazzante"

·2 minuto per la lettura
shearer immobile
shearer immobile

Una serata da incorniciare per l’Italia di Roberto Mancini. Batte 2 a 1 il Belgio con i gol di Niccolò Barella e Lorenzo Insigne e si qualifica dopo nove anni, e per la quinta volta in assoluto nella storia, in una semifinale dell’Europeo. Il prossimo avversario sarà la temibilissima Spagna di Luis Enrique, martedì 6 Luglio a Wembley. Unica nota stonata, il grave infortunio di Leonardo Spinazzola: il terzino della Roma potrebbe rimanere fuori a lungo.

Shearer su Immobile: critiche pesanti

L’Italia ha fornito una prestazione davvero ottima, un misto di tenacia, esperienza e tecnica a dir poco invidiabile. L’unico azzurro a non brillare è stato l’attaccante della Lazio Ciro Immobile. Il centravanti napoletano non è riuscito a incidere risultando assai poco pericoloso per tutti i 90 minuti. Inoltre, si è reso però protagonista di un episodio che non è passato inosservato.

Sull’azione del gol di Barella che ha dato il vantaggio all’Italia, Immobile era a terra dolorante mentre reclamava un rigore. Ma subito dopo il gol si è alzato ed è andato a festeggiare con i compagni come se niente fosse.

Le parole di Shearer su Immobile

Un comportamento notato da tutti e che ha attirato su Immobile critiche piuttosto velenose, come quelle dell’ex attaccante inglese Alan Shearer. L’ex numero 9 di Southampton, Blackburn Rovers e Newcastle United, miglior marcatore nella storia della Premier League con 260 gol in 440 partite, attualmente apprezzato commentatore della tv inglese, è stato durissimo con Immobile.

“Non voglio nemmeno ridere di questo perché è patetico” ha detto Shearer “Puoi vederlo dare un’occhiata all’arbitro prima ancora che veda cosa è successo. Ma è pateticamente imbarazzante quello che è successo, ecco cos’è”.

Shearer: Immobile e non solo

L’ex numero 9 inglese ha però anche esaltato l’Italia e il Belgio per come hanno giocato e soprattutto Bonucci e Chiellini, autori di una ottima partita e capaci di fermare Lukaku, a segno sì ma solo su calcio di rigore. “È stata una magnifica partita di calcio” ha continuato Shearer “Gli italiani hanno dovuto usare tutte le loro conoscenze e la loro esperienza nel finale. I due ‘vecchi’, Bonucci e Chiellini sono stati magnifici”.

LEGGI ANCHE: Euro 2020 quarti di finale, Belgio-Italia 1-2: gli azzurri volano in semifinale

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli