Sidmar da record: pronto a tornare in porta a 54 anni!

Solo tanta paura per l'Olbia, impegnata a Grosseto contro il Gavorrano: lanciata una bomba carta contro il bus, danni all'hotel che ospita i sardi.

Vi ricordate di Kazuyoshi Miura, 50enne attaccante giapponese dello Yokohama FC con un passato in Italia al Genoa? Bene, lui è attualmente il giocatore più anziano al mondo, capace di continuare a segnare nonostante l'età avanzata che consiglierebbe, a chiunque, di ritirarsi.

Il record del bomber nipponico potrebbe però essere presto superato da Sidmar, attuale allenatore dei portieri Fujieda MYFC. Tutto regolare, tranne per il fatto che stiamo parlando di un 54enne, il che è già una notizia di per sè.

Sidmar potrebbe tornare nella lista dei convocati della sua squadra in virtù dell'infortunio del terzo portiere, evento eccezionale che lo renderebbe di fatto il calciatore più longevo, con buona pace di Miura.

Sidmar ha detto addio al calcio giocato nel 1995, quando indossava la maglia dello Shimizu S-Pulse: durante la sua carriera si è guadagnato il soprannome di 'Spiderman' per i suoi interventi spettacolari, ora potrebbe tornare ad infilarsi quei guantoni che lo spedirebbero dritto nella leggenda.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità