Silva avvisa Kean: "Giocherà quando mi dimostrerà di essere migliore degli altri"

Goal.com
L'allenatore dell'Everton spiega la situazione: "Kean è un giocatore di qualità, ma sarà titolare quando entrerà in piena forma".
L'allenatore dell'Everton spiega la situazione: "Kean è un giocatore di qualità, ma sarà titolare quando entrerà in piena forma".

L'avventura in Premier League di Moise Kean non è ancora decollata. Siamo solo all'alba della terza giornata di campionato, sia chiaro, ma all'Everton ancora non è riuscito a cominciare una partita da titolare e, nei minuti giocati a partita in corso, non ha convinto pienamente Marco Silva.

Tanto che nel post-partita della sfida contro l'Aston Villa, persa dall'Everton a sorpresa per 2-0, Marco Silva ha spiegato le ragioni dietro l'esclusione di Kean.

"Moise Kean è un giocatore di qualità, ma dobbiamo dargli il tempo di mostrarsi come vogliamo noi, come lo desideriamo. Non è partito ancora titolare? Lo farà quando in allenamento mi mostrerà di essere pronto e di essere migliore degli altri giocatori".

Insomma, Silva ha avvisato Kean sulla strada da percorrere per essere al centro dell'Everton. Ricordiamo che Kean ha disputato l'Europeo Under 21 e quindi potrebbe anche attraversare un fisiologico ritardo di condizione rispetto ad altri giocatori.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...