Sindaco Sala su San Siro:"Si al nuovo stadio, ma con regole"


(Photo by Marco Canoniero/LightRocket via Getty Images)
(Photo by Marco Canoniero/LightRocket via Getty Images)

Oltre al calcio giocato, Milan e Inter continuano a pensare al futuro del nuovo stadio. Le due società hanno chiesto chiarimenti al Comune, che ha risposto con una lettera dopo il Pubblico interesse condizionato deliberato dalla Giunta.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Il sindaco Sala in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport ha affrontato anche la tematica del nuovo stadio di Milano, dichiarando: "Si al nuovo stadio, ma la parola d'ordine è regole. Il nuovo stadio si potrà fare soltanto se ci sarà un perimetro di regole che tutelino l'interesse pubblico”.

VIDEO - Questione San Siro, Giannuzzi:” Così cambieremo Craven Cottage”

Sala ha poi spiegato che la maggior parte della cittadinanza non vuole che San Siro venga abbattuto,, bisognerà dunque cercare una soluzione. A tal proposito afferma: “Io chiedo se esiste la possibilità, sostenuta da economics di buon senso, di trasformare l'attuale San Siro in un impianto più piccolo"

GUARDA ANCHESan Siro, Scaroni: "Ho cercato rifunzionalizzazione sulla Treccani..."

Potrebbe interessarti anche...