Sinisa Mihajlovic dimesso dall’ospedale: concluso primo ciclo di cure

notizie.it
sinisa mihajlovic
sinisa mihajlovic

Il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic è stato dimesso dall’ospedale Sant’Orsola di Bologna. Negli ultimi giorni lo avevamo rivisto sulla panchina dello stadio Bentegodi per la prima partita del campionato di Serie A: Verona-Bologna. Oggi, mercoledì 28 agosto, è arrivata la notizia ufficiale dal Policlinico: si è concluso il primo ciclo di terapie. Sinisa può tornare a casa. Vediamo cosa riferisce il comunicato ufficiale e quali saranno i prossimi impegni del tecnico rossoblu.

Sinisa Mihajlovic dimesso dall’ospedale

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La notizia è arrivata in mattinata grazie a un comunicato diffuso dall’ufficio stampa del Policlinico Sant’Orsola di Bologna. Sinisa Mihajlovic è stato dimesso dall’ospedale: le prime cure contro la leucemia si sono concluse con successo. Il tecnico del Bologna, come riferisce la nota, “è stato dimesso oggi, in buone condizioni generali, dal reparto a Bassa Carica Microbica dell’Unità operativa di Ematologia del Policlinico di Sant’Orsola”. Dall’ufficio chiariscono, inoltre, che le dimissioni sono arrivate “dopo avere ricevuto – senza complicazioni – il primo ciclo di terapia ed avere completato tutti gli accertamenti necessari”.

Coraggio e passione

Un’ottima notizia, quindi, per l’allenatore che si è mostrato alle telecamere con coraggio e determinazione. Dalla panchina dello stadio Bentegodi, Sinisa indossava un cappellino, mostrava il cerotto sul collo e il fisico asciutto (a causa delle cure). Ha commosso i suoi ragazzi, che non si aspettavano di vederlo arrivare nella città scaligera. Tuttavia, Sinisa non ha raccolto soltanto incoraggiamenti: alcuni gli hanno riservato anche alcune critiche. Secondo delle indiscrezioni, infine, il tecnico dovrebbe essere presente anche al prossimo match della squadra rossoblu contro la Spal.

Potrebbe interessarti anche...