Sirene d'addio per Matthijs de Ligt: la strategia della Juve sul futuro del difensore

Antonio Parrotto
90min

​Voci dalla Spagna parlano di un possibile addio di Matthijs de Ligt alla ​Juventus. Il difensore avrebbe addirittura chiesto la cessione e Mino Raiola avrebbe offerto il centrale classe '99, uno dei fiori all'occhiello della sua scuderia, al Real Madrid.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio
Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt

La voce, in casa Juventus, stando a quanto riferito dai colleghi di Tuttomercatoweb, viene derubricata come una semplice chiacchiera di mercato destinata a restar tale. Il piano della Juve su De Ligt non cambia.


Il club bianconero, dopo aver investito 75 milioni di euro più 10,5 di oneri accessori per strapparlo all'Ajax non intende privarsi del suo gioiello. De Ligt, dopo un inizio non semplice, ha conquistato la fiducia di tutti. L'infortunio di ​Giorgio Chiellini è stato il fattore che ne ha accelerato l'inserimento, mentre nelle idee del club e anche del giocatore c'era un percorso certamente più graduale, anche al fianco del centrale livornese. De Ligt ha un contratto fino al 2024, la Juve ha fatto un investimento importantissimo per lui e non intende tornare indietro.


Il Real cerca l'erede di Sergio Ramos ma la sensazione è che i Blancos saranno costretti a cercare altrove.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juve e della Serie A!

Potrebbe interessarti anche...