Slavia Praga-Inter, tecnico ceco innamorato: "Mi sono ispirato a Conte"

Gara decisiva per Slavia Praga e Inter, Trpisovsky rivela: "Ho studiato molto il suo lavoro, è tra i cinque allenatori più importanti al mondo".
Gara decisiva per Slavia Praga e Inter, Trpisovsky rivela: "Ho studiato molto il suo lavoro, è tra i cinque allenatori più importanti al mondo".

Barcellona, Dortmund, Inter, Slavia. Tutto ancora in bilico, con spagnoli e tedeschi favoriti però in vista della qualificazione agli ottavi. A Praga, il team nerazzurro di Conte sfida i padroni di casa per provare a rimettersi in corsa dopo la delusione della gara contro il Borussia. Di fronte mister Trpisovsky.


Trpisovsky, che nel campionato ceco ha ammazzato il campionato portandosi a +11 sul Viktoria Plzen, è un grande estimatore di Conte e lo ha rivelato nella conferenza stampa di vigilia. Mercoledì l'Inter sfiderà lo Slavia Praga, con un tecnico che conosce per filo e per segno le idee del collega italiano.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Jindrich Trpisovsky, allo Slavia dal 2017, ha parlato di Conte elogiandolo in lungo e in largo:

"Per me è tra i cinque allenatori più importanti al mondo, ha vinto sia in Italia che in Inghilterra".

L'allenatore dello Slavia non si nasconde:

"Ho studiato molto il lavoro di Conte al Chelsea. Mi sono molto ispirato a lui. Penso che la vittoria di Torino abbia dimostrato quanto è compatta e intensa la sua squadra".

Inter-Slavia Praga ha visto il team ceco andare in vantaggio, raggiunto solamente nel finale dal goal di Barella:

"All’andata era alla guida dell’Inter da appena due mesi, stavolta sarà diverso...".

Per l'Inter l'ennesima prova del nove, stavolta anche da dentro o fuori: una sconfitta in casa dell'agguerrito Slavia Praga, costretto a vincere per sperare di continuare il proprio cammino europeo, e un pareggio tra Dortmund e Barcellona spegnerebbe i sogni nerazzurri di rigiocare gli ottavi di Champions.

Potrebbe interessarti anche...