Sondaggio del Milan per Yaremchuk. Il DS del Gent: "Offerti 15 milioni di euro ma vogliamo incassare di più"

·1 minuto per la lettura

Spunta, a sorpresa, un nome nuovo per il mercato del Milan in vista dell'anno prossimo: i rossoneri sono alla ricerca di rinforzi nel reparto offensivo e hanno messo gli occhi su Roman Yaremchuk, attaccante classe '95 di proprietà del Gent, in forza alla squadra belga dalla stagione 2017/18 e sotto contratto fino al 30 giugno 2025.

Roman Yaremchuk | PIROSCHKA VAN DE WOUW/Getty Images
Roman Yaremchuk | PIROSCHKA VAN DE WOUW/Getty Images

Reduce da una stagione d'altissimo livello in Belgio con 23 gol e 8 assist in 43 presenze, l'attaccante si sta rendendo protagonista di un Europeo altrettanto di qualità con la nazionale ucraina a conferma delle sue qualità ed attirando per l'appunto l'interesse del Milan. Come riportato da Calciomercato.com, la dirigenza rossonera ha effettuato un sondaggio per lui con il Gent per tastare il terreno e capire se ci sono margini di trattativa.

Riguardo l'interesse dei rossoneri nei confronti di Yaremchuk, il diesse del club belga Michel Louwagie ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa: "Il Milan ha offerto 15 milioni di euro? Anche se siamo in tempo di Covid noi speriamo di incassare di più. Tutto dipenderà dal mercato di quest'estate e dal paese in cui andrà".

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli