SONDAGGIO Koulibaly deve dire sì alla Juventus o rifiutare la grande rivale?

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Kalidou Koulibaly è il primo nome indicato da Max Allegri alla dirigenza della Juventus come obiettivo per rinforzare la difesa bianconera, in caso di cessione di Matthijs de Ligt. L'olandese vuole lasciare Torino e, se alla Continassa arrivasse un'offerta giudicata congrua (e si parla di almeno 100 milioni di euro), la Juve lo cederebbe, per poi reinvestire parte del ricavato su un difensore di valore. In cima alla lista di Allegri, come detto, c'è proprio Koulibaly. Operazione difficile, ai limiti dell'impossibile, vista la rivalità tra Juve e Napoli e il legame speciale del senegalese classe 1991 (in scadenza di contratto nel 2023) con il club azzurro e con la città partenopea. E voi, se foste nei panni di Koulibaly, cosa fareste in caso di offerta della Juve? Rifiutereste o accettereste le avances juventine? Ve lo chiediamo nel nostro nuovo SONDAGGIO.

COSA DOVREBBE FARE KOULIBALY IN CASO DI OFFERTA DELLA JUVE?

DITECELO PARTECIPANDO AL NOSTRO SONDAGGIO CLICCANDO QUI

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli