Sorpresa Jankto, Del Neri: "Spero che possa ripercorrere le orme di Hamsik"

Il presidente dell'Udinese, Soldati, esclude una possibile cessione di Jankto la prossima estate, così come un'eventuale scambio Meret-Zapata.

Jakub Jankto è una delle rivelazioni dell'Udinese 2016-17. Per il ceco, che si candida ad essere uno degli uomini-mercato della prossima estate, ha speso belle parole Gigi Del Neri, intervenuto in conferenza-stampa per presentare la sfida col Napoli.

"Jankto? Ha dalla sua la giovane età, la personalità e la capacità di stare in campo. Deve mantenere il giusto equilibrio e pedalare ancora molto, usando giocatori come Hamsik come modello per capire quali sacrifici servano per arrivare ad alti livelli. Lo slovacco è un campione conclamato, spero che Jakub possa ripercorrerne le orme".

Udinese-Napoli sarà una partita speciale anche per Duvan Zapata, che a giugno potrebbe rientrare alla base: "Per ora è un nostro giocatore - puntualizza Del Neri - Leggendo i giornali sembra che debbano portarci via metà squadra il prossimo anno...".

Del Neri sembra temere molto la forza offensiva del Napoli: "Il loro organico è invidiabile e non è un caso che riescano ad esprimere il miglior calcio in Italia. Come gioco sono la prima forza del campionato, come classifica possono tranquillamente arrivare al secondo posto".

L'Udinese avrà qualche problema in difesa, vista anche l'assenza di Samir fino a fine stagione: "Adnan ha più tempo di lavoro rispetto a Gabriel Silva, vedremo. Felipe si è allenato poco. Se fosse stato al meglio avrebbe giocato di sicuro ma è disponibile, deciderò domattina la formazione".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità