Sorriso Juventus: Khedira torna a correre dopo l'infortunio

A poco più di un mese dall’intervento al ginocchio sinistro, Sami Khedira è tornato ad allenarsi in campo. Per lui rientro previsto per metà febbraio.
A poco più di un mese dall’intervento al ginocchio sinistro, Sami Khedira è tornato ad allenarsi in campo. Per lui rientro previsto per metà febbraio.

Quella di Sami Khedira è stata una stagione sin qui complicata. Dopo un’ottima partenza, nella quale si è confermato come uno dei cardini del centrocampo della Juventus, a fine 2019 si è dovuto fermare a causa di problema al ginocchio che da qualche settimana non gli stava permettendo di esprimersi con continuità.

Il centrocampista bianconero lo scorso 4 dicembre si è sottoposto ad Augsburg ad un intervento in artroscopia di pulizia del ginocchio sinistro che, come confermato dal club bianconero, l’avrebbe costretto ad uno stop di circa tre mesi.

A poco più di un mese da quell’operazione, Khedira è tornato ad allenarsi sul campo e ad annunciarlo è stato lui stesso attraverso un post pubblicato sul suo profilo Twitter.

“Ci risiamo. E’ così bello tornare di nuovo in campo”.

Khedira non sarà nuovamente a disposizione di Maurizio Sarri prima di metà febbraio o al più tardi inizio marzo, ma intanto il fatto che sia tornato a riassaporare il campo rappresenta un’ottima notizia. Il suo recupero potrebbe rivelarsi importantissimo per la Juventus nella fase cruciale della stagione e non è un caso che, nonostante l’infortunio con il quale ha dovuto fare i conti, sembri essere ancora in vantaggio su Emre Can nella corsa che porta ad un posto nella lista Champions dei bianconeri.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...