Sorteggi Champions, Bonucci accontentato: la Juventus non teme il Barcellona

Nella Juventus che affronterà la Sampdoria potrebbe non esserci Bonucci, diffidato: stesso motivo per Chiellini, anche Pjanic a rischio squalifica.

Leonardo Bonucci lo aveva detto e in un certo senso 'previsto': "Ai quarti di finale vorrei il Barcellona". Detto fatto, il sorteggio di Champions League ha consegnato i blaugrana alla Juventus, che sembra però non temere nessuno.

Ai microfoni di 'Sky' il difensore bianconero sognava la 'vendetta' dopo la finale persa due anni fa: "Sarebbe un grande stimolo incontrare la squadra che ci ha battuti in finale due anni fa. Adesso vogliamo andare avanti il più possibile".


Dalle dichiarazioni post sorteggio i giocatori della Juventus sembrano pienamente consapevoli dei propri mezzi: tanto rispetto ma nessun timore della squadra capace di rimontare un 4-0 agli ottavi di finale. Il destino concede l'occasione di rivalsa alla Vecchia Signora: Messi e compagni sono avvisati.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità