Sospiro di sollievo per Quartararo, Viñales e Morbidelli

Fabio Quartararo, Maverick Viñales e Franco Morbidelli, in lotta per la conquista del titolo di campione del mondo delle MotoGp del 2020, possono tirare un sospiro di sollievo: non ci sarà nessuna conseguenza sulla loro classifica per quanto successo a Jerez. Come conseguenza dell’indagine condotta dalla FIM per un'irregolarità sui motori usati a inizio stagione dalla Yamaha sono invece state sanzionate le squadre dei tre piloti: -20 punti per il team ufficiale, -37 per Petronas. Valentino Rossi, nella circostanza, non aveva raccolto punti e quindi la sentenza lo riguardava in maniera relativa.