Sospiro Inter: Gagliardini si ferma ai box, ma… "Escluse lesioni alla caviglia"

Gagliardini torna sul malumore dei tifosi dell'Inter per la sua presenza allo 'Stadium' in occasione di Juventus-Barcellona: "Non capiterà più".

E’ un duro day after quello che si sta vivendo in casa Inter . La compagine nerazzurra infatti, è reduce da una sconfitta interna contro la Sampdoria che, non solo sembra aver ormai definitivamente spezzato il sogno di raggiungere quelle posizioni che valgono l’accesso alla prossima Champions League, ma rischia di rendere più complicato anche il cammino che porta ad una qualificazione europea.

Quella di lunedì sera è stata per i meneghini una sera avara di buone notizie e, a rendere il tutto ancor meno entusiasmante ci si è messo l’infortunio occorso a Roberto Gagliardini .

Il difensore nerazzurro infatti, è stato costretto a lasciare il campo al termine del primo tempo, a causa di un problema riportato alla caviglia destra.

A spiegare quali sono le condizioni di Gagliardini, ci ha pensato la stessa Inter attraverso un report medico pubblicato sui propri canali social: “ Radiografia per Gagliardini: escluse lesioni, confermata distorsione alla caviglia destra. Condizioni da valutare nei prossimi giorni ”.

L’Inter non ha quindi resto noti i definitivi tempi di recupero, quello che però sembra chiaro è che il centrocampista sarà costretto a saltare la prossima sfida di campionato in programma il 9 aprile sul campo del Crotone , l'obiettivo sarà quello di recuperarlo per il derby con il Milan.

Da canto suo Gagliardini, probabilmente l'unico giocatore apprezzato dai tifosi nella gara persa contro la Sampdoria, ha pubblicato su Twitter un chiaro messaggio per il popolo interista: "Rialzamoci subito, tutti insieme". Un modo per cominciare il proprio recupero e suonare la carica in vista di Crotone-Inter: semplicemente fondamentale.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità