Spal, nuova idea se parte Petagna

La vittoria sul campo del Torino ha riacceso le speranze di salvezza della Spal, attesa a un mercato di gennaio da protagonista sul fronte dei giocatori in entrata. Ai ferraresi sono però associate anche un paio di cessioni illustri, come quelle di Jasmin Kurtic, nel mirino del Parma, e di Andrea Petagna, obiettivo di Roma e Fiorentina.

Società e tecnico non vorrebbero privarsi di due punti fermi, ma qualora la cessione di Petagna diventasse inevitabile le idee per il ruolo di centravanti sono molteplici, in un reparto già destinato a perdere Gabriele Moncini, diretto ad un prestito in Serie B.

Il sogno risponde al nome di Simone Zaza, ma la pista sembra proibitiva per i costi elevati. Più semplice arrivare a Andrea Pinamonti: il prodotto del vivaio dell’Inter potrebbe lasciare il Genoa, club che vivrà una vera rivoluzione sul mercato e che per la prima linea si è già assicurata Mattia Destro dal Bologna. 

L'attaccante classe '99 è peraltro legato alla Spal da un dolce ricordo, avendo segnato ai ferraresi il primo gol in A nell'ottobre 2018 con la maglia del Frosinone.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...