Spettatori, la classifica dopo l'andata

Notizie confortanti dai botteghini della Serie A: la media di spettatori nel girone d'andata è la seconda di sempre con 4.273, un incremento del 7.23% rispetto allo scorso anno. La media più alta è stata raggiunta nella stagione 1990-91 quando fu di 4.275 (i dati ufficiali di pubblico della Serie A sono disponibili dal 1978-79).

E’ sempre l’Olimpia Milano a guidare la classifica con oltre 7 mila spettatori di media (7.208) seguita dalla Virtus Bologna con 6.575. Dietro a loro due formazioni oltre quota 5 mila: la neopromossa Fortitudo Bologna con 5.491 e la Pallacanestro Trieste con 5.160. 4 delle prime 5 gare con maggior affluenza sono in casa dell’Olimpia Milano: la sfida con il Banco di Sardegna (10.001 spettatori) detiene il primato, seguita dal derby di Bologna con 9.166: poi altre 3 gare disputate al Mediolanum Forum: contro Cantù (8.931), Trento (8.909) e Varese (7.662), mentre sono tutte della Virtus Bologna le 5 gare con maggior incasso e sono state tutte disputate alla Virtus Segafredo Arena: il derby con la Fortitudo ha portato alle casse bianconere 381.468 Euro, seguito dalla sfida con Milano (234.236), con Brindisi (189.143), Treviso (171.761) e Cantù (163.759).

In collaborazione con Basketissimo.com

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...