Sporting, vince Mihajlovic: risarcimento da 3 milioni di euro

Dopo la brusca separazione nell'estate del 2018, lo Sporting è stato condannato al Tas per il licenziamento di Sinisa Mihajlovic.
Dopo la brusca separazione nell'estate del 2018, lo Sporting è stato condannato al Tas per il licenziamento di Sinisa Mihajlovic.

Non è sicuramente il primo pensiero di Sinisa Mihajlovic in un momento così delicato per lui, ma oggi è comunque arrivata una importante notizia per l'allenatore serbo. Lo Sporting Lisbona lo dovrà risarcire con 3 milioni di euro. Ma andiamo con ordine.

Sinisa Mihajlovic fu ingaggiato dallo Sporting nell'estate del 2018, salvo poi essere esonerato subito dopo a causa del cambio repentino di presidente che affrontò il clib portoghese.

Adesso il Tas, con sentenza inappellabile, accogliendo parzialmente le richieste del tecnico serbo (che aveva portato il club in tribunale per 11 milioni), ha condannato lo Sporting a pagare 3 milioni di euro. Lo riporta 'La Gazzetta dello Sport'.

Adesso lo Sporting dovrà anche pagare al più presto, perché un debito nei confronti di un allenatore è visto di cattivo occhio dal FPF.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...