Spunta un nome nuovo per la porta di Milan e Juve: Altay Bayindir

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Gran parte delle big d'Europa hanno vissuto, o stanno vivendo, un valzer di allenatori come non si vedeva ormai da tanti anni. Ma nel caso della Serie A, oltre alle panchine, saranno anche le porte ad avere nuovi proprietari. È il caso del Milan che, dopo aver dato il benservito a Gianluigi Donnarumma (e anche al fratello Antonio), si è già cautelato con Mike Maignan, prelevato dal Lille. Sul portiere della Nazionale c'è vigilissima anche la Juventus, che però dovrebbe riuscire a piazzare Wojciech Szczesny (che potrebbe diventare cavallo di ritorno alla Roma).

Bayindir con la maglia della nazionale turca | Matthew Ashton - AMA/Getty Images
Bayindir con la maglia della nazionale turca | Matthew Ashton - AMA/Getty Images

Detto questo, sia Milan che Juve restano comunque interessate ad un altro profilo per la porta. Si tratta di Altay Bayindir, portiere del Fenerbahce e della nazionale turca (che inaugurerà Euro 2020 contro l'Italia il prossimo venerdì 11 giugno) classe 1998. Lo rivela TRT Spor, che spiega anche come l'estremo difensore sia valutato dai "canarini" circa 12 milioni di euro. Bayindir, che in questa stagione ha messo insieme 33 presenze con sole 31 reti incassate (e ben 10 clean sheet), si è messo alle spalle una fastidiosa frattura allo scafoide e in nazionale è il terzo portiere alle spalle di Mert Günok e Ugurcan Çakır.

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli