"Stefano Tacconi nella fase più critica": le condizioni, come sta

(Adnkronos) - Stefano Tacconi "sta attraversando il periodo più critico". Ad aggiornare sulle condizioni dell'ex portiere della Juventus, ricoverato dal 23 aprile per un'emorragia cerebrale, è Andrea Barbanera, Direttore della Struttura di Neurochirurgia dell'ospedale di Alessandria.

"Come conseguenza di quanto accaduto a Stefano e come previsto dal normale andamento di questa patologia - afferma - il paziente sta attraversando il periodo più critico. La nostra équipe sta portando avanti il trattamento farmacologico per contrastare il vasospasmo cerebrale, ma la sua condizione clinica è altalenante. Si tratta infatti della fase più complicata che può evolvere rapidamente sia in senso positivo sia negativo purtroppo. Stefano sta continuando a lottare: i prossimi giorni saranno determinanti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli