Stipendio Insigne: quanto guadagna l'attaccante del Napoli?

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Lorenzo Insigne, attaccante e capitano del Napoli è sempre al centro delle voci di mercato e si sta mettendo ancor di più in vetrina grazie alle prestazioni a Euro 2020 con la Nazionale di Roberto Mancini. L'attaccante partenopeo sta contribuendo agli ottimi risultati dell'Italia e arriva da una grande stagione stagione con la maglia del Napoli, nonostante la mancata qualificazione alla Champions. Risulta inevitabile che dopo la spedizione con la Nazionale italiana, Lorenzo dovrà sedersi al tavolo con il club azzurro per discutere del futuro.

Ma di preciso, qual è lo stipendio che l'attaccante italiano percepisce dal suo club? Scopriamo insieme tutti i dettagli dello stipendio di Insigne.

Lorenzo Insigne | Valerio Pennicino/Getty Images
Lorenzo Insigne | Valerio Pennicino/Getty Images

Quanto guadagna Lorenzo Insigne in un anno?

Lorenzo Insigne percepisce 4,5 milioni di euro euro netti a stagione, ossia 5 milioni e 400 mila euro lordi annui. Il suo è tra gli stipendi più alti all'interno della rosa partenopea.

Quanto guadagna Lorenzo Insigne in un mese?

Lorenzo Insigne | Quality Sport Images/Getty Images
Lorenzo Insigne | Quality Sport Images/Getty Images

Se entriamo più nel dettaglio, Lorenzo Insigne guadagna ogni mese circa 375mila euro netti, nonché poco più di 12mila euro netti al giorno.

A quanto ammonta la clausola rescissoria del contratto di Lorenzo Insigne?

Nell'attuale contratto di Lorenzo Insigne con il Napoli non esiste una clausola rescissoria. A breve De Laurentiis dovrebbe incontrarsi con il giocatore per parlare del rinnovo e non è da escludere l'inserimento di una clausola ma, ad oggi, non esiste alcuna clausola rescissoria nel contratto di Lorenzo Insigne con il Napoli.

Quando scade il contratto di Lorenzo Insigne?

Il contratto di Lorenzo Insigne scadrà il 30 giugno 2022, ma il vincolo con il Napoli potrebbe interrompersi già in estate. Le richieste non mancano. Molto naturalmente dipenderà dalle cifre che ADL metterà in ballo.

Segui 90min su Telegram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli