Stipendio Pogba: quanto guadagna l'asso francese dello United?

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·2 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Paul Pogba è il dodicesimo calciatore più pagato al mondo. Nella periodica classifica stilata da France Football che tiene conto degli ingaggi lordi e degli introiti pubblicitari, il centrocampista francese percepisce 26 milioni di euro, due in meno di Kevin De Bruyne e uno in più rispetto a Oscar.

Ma nello specifico a quanto ammonta lo stipendio del Polpo Paul, al centro di numerose voci di mercato che lo accostano alla Juventus? Scopriamo insieme tutti i dettagli dello stipendio di Pogba.

Quanto guadagna Paul Pogba? | Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images
Quanto guadagna Paul Pogba? | Robbie Jay Barratt - AMA/Getty Images

Quanto guadagna Paul Pogba in un anno?

Come riporta Fichajes.com, lo stipendio annuale di Paul Pogba si aggira attorno ai 17,6mln di Euro. Il francese percepisce questa cifra ormai dal 2017, quando dalla Juventus fece ritorno al Manchester United. Nei suoi primi anni bianconeri, il Polpo Paul percepiva appena 1.5 milione di euro, ma non appena ha mostrato tutto il suo talento, la dirigenza gli ha triplicato l'ingaggio nel 2014.

Quanto guadagna Paul Pogba in un mese?

Scendendo ancora più nel dettaglio dello stipendio percepito da Pogba, noteremmo che il francese guadagna 1.5 milione di euro al mese, 342 mila euro a settimana, 49 mila euro al giorno e 2040€ all'ora.

In estate Pogba potrebbe lasciare lo United | Pool/Getty Images
In estate Pogba potrebbe lasciare lo United | Pool/Getty Images

A quanto ammonta la clausola rescissoria del contratto di Paul Pogba?

È incredibile sapere che, nonostante i suoi interessi siano curati da Raiola, nel contratto di Pogba non c'è nessuna clausola rescissoria. Si tratta di un'arma a doppio taglio: da una parte permette allo United di stabilire un prezzo diverso a seconda della situazione di mercato o in base al rendimento del giocatore, dall'altro però fa del francese un calciatore appetibile alle big di tutta Europa.

Quando scade il contratto di Paul Pogba?

Se il nome di Pogba è oggetto di numerose voci di mercato, è perché il suo contratto è prossimo alla scadenza. Da quando il francese ha fatto ritorno a Manchester nel 2017 non ha mai rinnovato l'accordo che lo lega ai Red Devils fino al 2022, quindi - in teoria - da gennaio dell'anno prossimo il Polpo Paul potrebbe liberarsi a parametro zero.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli