Stop alla Serie A: i giocatori potranno allenarsi regolarmente

Goal.com

La Serie A si ferma per fronteggiare la grave emergenza Coronavirus. Il decreto firmato dal premier Conte blocca tutte le competizioni sportive sul suolo nazionale, ma non impedisce ai calciatori professionisti di continuare ad allenarsi regolarmente.

All'interno del primo articolo del decreto viene spiegata nel dettaglio la situazione riguardante gli atleti:

"Gli impianti sportivi sono utilizzabili, a porte chiuse, soltanto per le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e dalle rispettive federazioni in vista della loro partecipazione ai giochi olimpici o a manifestazioni nazionali ed internazionali".


Via libera dunque ai giocatori di tutti i nostri club, che potranno continuare ad allenarsi in vista della ripresa delle competizioni. Restano ancora in corso infatti i vari tornei europei che vedranno ancora impegnate Juventus, Napoli, Atalanta, Inter e Roma tra Champions League ed Europa League

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...