Stramaccioni riparte dallo Sparta Praga? Offerti tre anni di contratto

Match molto equilibrato quello fra Stella Rossa e Sparta Praga valido per l'andata del terzo turno preliminare di Europa League.

Andrea Stramaccioni è pronto per ripartire dopo l'avventura fallimentare al Panathīnaïkos, durata appena pochi mesi a causa di risultati tutt'altro che soddisfacenti e un legame con l'ambiente che non si è mai consolidato.

Tuttavia l'allenatore non tornerà in Italia. Nel suo futuro, infatti, c'è lo Sparta Praga. Come riporta 'SkySport', il tecnico è stato avvistato in Repubblica Ceca dove oggi ha incontrato la dirigenza del suo probabile nuovo club.

Tra le parti, invero, non dovrebbero esserci difficoltà nel trovare un accordo, con la società che ha offerto al tecnico un triennale ed ampi poteri sul fronte mercato. Inoltre 'Strama' potrà avere con sè il suo staff di fiducia. Un nuovo incontro è stato fissato per settimana prossima, con l'allenatore che dovrà comunicare la sua decisione.

Per Stramaccioni si tratterebbe della quarta esperienza su una panchina, dopo le avventure sulle panchine di Inter, Udinese ed appunto Panathīnaïkos. E chissà che questa non sia la volta buona per arricchire la propria bacheca.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità