Strategie differenti per A2 e B di basket

Sportal.it

Pietro Basciano, il presidente della Lega Nazionale Pallacanestro, ha parlato con Tuttosport, facendo un distinguo tra la serie B e la serie A2.

"Chiederò al presidente federale Giovanni Petrucci di dichiarare interrotto al 30 marzo il campionato di Serie B, per la situazione dei palazzetti, il numero delle squadre impegnate e i problemi logistici legati alle trasferte e ai costi. Meglio fermare tutto senza pensare neppure ai verdetti, promozioni o retrocessioni che siano - ha detto -. In A2 esiste ancora la volontà e la speranza di concludere la stagione. Ma ci sono alcune condizioni: che restino le due promozioni, che si giochi a palazzetti aperti, perché a porte chiuse non è possibile per molti motivi e che si possano tesserare giocatori per sostituire chi ha lasciato il Paese".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...