Strefezza deciso: "La SPAL non molla un cazzo"

Autore del pareggio contro il Torino, Strefezza è apparso entusiasta per il primo goal in Serie A.
Autore del pareggio contro il Torino, Strefezza è apparso entusiasta per il primo goal in Serie A.

Un calciatore in continua crescita, che nella prossima estate probabilmente lascerà la SPAL, viste le tante squadre interessate. Gabriel Strefezza, esterno della squadra di Semplici, ha segnato la sua prima rete in Serie A contro il Torino, un gran goal per il momentaneo 1-1.

Grande emozione per Strefezza, appena tornato a disposizione della SPAL dopo aver saltato il match contro il Brescia ed essere finito in panchina contro la Roma, non al meglio. All'intervallo, ai microfoni di DAZN, l'ex Juve Stabia è stato chiarissimo riguardo cosa pensa della sua squadra.

Nessuna censura, solo Strefezza:

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"La Spal non molla un cazzo".

Come detto dunque prima rete in Serie A per Strefezza, che aveva già siglato goal in C e in B. Nel 2016 l'esordio in Serie B con la SPAL, prima dei prestiti a Juve Stabia e Cremonese. La scorsa stagione ha convinto la squadra di Ferrara a riportarlo a casa: ora sta ripagando la fiducia.

Lo sognava da tempo, ora il goal in A:

"Non ci sono parole per descriverlo...".

 

Potrebbe interessarti anche...