Striscioni e cori dei fans Bayern contro il presidente dell'Hoffenheim: interrotta la gara

Goal.com
Sul 6-0 in favore del Bayern, la gara è stata sospesa, Flick furioso. Alla ripresa le due squadre si sono passate la palla tra di loro.
Sul 6-0 in favore del Bayern, la gara è stata sospesa, Flick furioso. Alla ripresa le due squadre si sono passate la palla tra di loro.

Incredibile quanto successo ad Hoffenheim, nel match tra i padroni di casa e il Bayern Monaco. Il direttore di gara ha infatti interrotto la partita tra le due squadre a causa di striscioni e cori insultanti contro il presidente dei padroni di casa. Sul risultato di 6-0.

Dietmar Hopp, miliardario tedesco e proprietario dell'Hoffenheim, è stato il destinatario di diversi banner e insulti da parte dei tifosi del Bayern: l'arbitro ha interrotto la gara applicando il protocollo e facendo scattare la rabbia dell'allenatore dei bavaresi, Flick.

Flick ha infatti chiesto ai suoi tifosi di ritirare gli striscioni e finirla con i cori, così da evitare problemi più gravi della sola sospensione per qualche minuto (una decina). Alla ripresa del gioco, con circa dieci ancora da giocare, le due squadre hanno comiciato a giocare senza farlo realmente, passandosi semplicemente la palla tra avversari in attesa del fischio finale.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Qualcosa di veramente incredibile che è andato avanti per diversi minuti: in protesta per quanto accaduto sugli spalti e di comune accordo, i giocatori di Hoffenheim e Bayern si sono passati continuamente la palla nel cerchio di centrocampo fino al termine del match.

Ma perchè i tifosi del Bayern si sono scagliati contro Hopp? Gli ultras tedeschi sono parecchio tradizionalisti e l'arrivo di un investitore privato a spezzare la regola dei tifosi come soci in maggioranza ha portato ad un attacco diretto nei suoi confronti. E alla protesta dei due club e i suoi giocatori.

I tifosi del Bayern, così come tantissimi in tutta la Germania, non vogliono andare oltre la famosa regola del 50+1 tedesca, ovvero quella dell'azionariato popolare.

Potrebbe interessarti anche...