Suning disegna la nuova Inter: incontro per Bernardeschi, Oriali porta Conte?

Difficile, difficilissimo ma da oggi un po' meno impossibile. Il ritorno di Gabriele Oriali all'Inter, per cui ormai manca solo l'ufficialità, ha infatti improvvisamente riacceso le voci sul nome di Antonio Conte come nuovo allenatore nerazzurro.

I due, come ricorda 'La Gazzetta dello Sport', d'altronde hanno vissuto da veri amici la comune esperienza con l'Italia durante Francia 2016 motivo per cuinon sembra da escludere che Oriali faccia almeno una chiamata in direzione Londra.

Al momento le speranze di convincere Conte a lasciare il Chelsea dopo una sola stagione restano vicine allo zero, ma l'Inter un ultimo tentativo lo farà così come lo farà per Simeone, pallino di un'altra bandiera nerazzurra come Javier Zanetti.

Federico Bernardeschi Fiorentina

Intanto la dirigenza lavora già sul mercato e in tal senso, secondo quanto scrive 'La Gazzetta dello Sport', negli scorsi giorni ci sarebbe stato un incontro tra Ausilio e Beppe Bozzo, agente tra gli altri di Federico Bernardeschi.

Incontro durante il quale l'Inter avrebbe messo sul piatto del talento viola una vera e propria offerta di contratto, il tutto in attesa di capire se Bernardeschi rinnoverà con la Fiorentina o deciderà di cambiare aria già in estate.

Il possibile arrivo di Bernardeschi, peraltro, non precluderebbe del tutto l'acquisto di Berardi specie se l'Inter fosse costretta a cedere Perisic causa Fair Play Finanziario. 

Se ne capirà comunque di più dalla prossima settimana dato che oggi Zhang senior sbarcherà di nuovo in Italia dove resterà fino a domenica sera, quando assisterà dagli spalti di 'San Siro' alla partita contro il Napoli. Ultimissimo treno per l'Europa dell'Inter.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità