Suor Paola: "Ho chiesto a Lotito di abbassare stipendio a Sarri se bestemmia"

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

"Mi ha chiamato una famiglia dall'Olanda, molto religiosa, chiedendomi 'Suor Paola, ma che avete preso un bestemmiatore? Ho risposto: non ti preoccupare, ogni bestemmia gli faccio dire un rosario". Scherza così con l'Adnkronos Suor Paola, la religiosa che fa parte della congregazione delle Suore scolastiche francescane di Cristo Re tifosissima della Lazio e volto noto della tv.

Alla domanda su come veda la prossima stagione della Lazio e soprattutto il suo nuovo allenatore, Maurizio Sarri, vista la sua fama di allenatore 'senza peli sulla lingua', la religiosa rivela: "Ho chiamato Lotito, che si lamenta sempre dei soldi di qua, dei soldi di là... Gli ho detto: metti nel suo contratto che ogni bestemmia che dice gli togli 10mila euro dallo stipendio, vedrai che non bestemmia più". E aggiunge: "Sarri è un bravissimo allenatore, i tifosi sono contenti e ho visto che anche i giocatori lo sono, tranne qualcuno che era molto legato a Simone. Sono sicura che farà una grandissima stagione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli