SuperGallinari, ventotto punti e i Thunder volano

Adx

Roma, 16 nov. (askanews) - Otto partite Nella notte Nba. Si parte dalla decima vittoria di fila per i Celtics: decisivo contro i Warriors un parziale di 13-3 negli ultimi tre minuti. Merito del solito trio formato da Jayson Tatum (24 punti), Jaylen Brown (22) e Kemba Walker (20). Prodigioso Danilo Gallinari con 28 punti (7 su 11 al tiro di cui 3 su 5 da tre punti e un perfetto 11 su 11 ai liberi)all'interno della vittoria dei Thunder sui Sixers. Sesta vittoria consecutiva per i Rockets, che nonostante gli infortuni a tre membri chiave della rotazione come Capela, Gordon e House continuano a macinare successi. Merito ovviamente di un James Harden dominante. Sono 44 i punti che il Barba rifila ai Pacers (13 su 26 al tiro, 6 su 14 da tre e 12 su 14 ai liberi). Due tiri liberi di LeBron James bastano ai Lakers per superare di misura i Kings, mentre la tripla di Malik Monk permette agli Hornets di battere i Pistons sulla sirena. Vittoria in volata di Charlotte su Detroit grazie a un tiro da tre sulla sirena di Malik Monk. Nella serata in cui Memphis ha celebrato Mike Conley, Ja Morant è stato ancora una volta spettacolare chiudendo con 25 punti e il canestro del vantaggio a 1:32 dalla fine che ha dato ai suoi la vittoria per 107-106 sui Jazz. I 44 punti di Bradley Beal sono bastati ai Wizards per battere i Timberwolves.

Questi i risultati della notte: Golden State Warriors-Boston Celtics 100-105 Oklahoma City Thunder-Philadelphia 76ers 127-119 OT Houston Rockets-Indiana Pacers 111-102 Los Angeles Lakers-Sacramento Kings 99-97 Charlotte Hornets-Detroit Pistons 109-106 Orlando Magic-San Antonio Spurs 111-109 Memphis Grizzlies-Utah Jazz 107-106 Minnesota Timberwolves-Washington Wizards 116-137

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...