Superlega, 11 club di Serie A scrivono a Dal Pino: 'Sanzioni per Juve, Milan e Inter'

·1 minuto per la lettura

La reazione della Serie A. A poco meno di una settimana dall'annuncio della Superlega, idea poi naufragata in poche ore, le squadre del campionato si compattano contro Juve, Inter e Milan, le tre firmatarie del progetto. Secondo quanto riportato da Repubblica, undici società di Serie A hanno firmato un atto d'accusa nei confronti del presidente di Lega. Una lettera indirizzata a Paolo Dal Pino con l'obiettivo di chiedere un'assemblea d'urgenza "per analizzare i gravi atti posti in essere dai club e dai loro amministratori e le relative conseguenze".

LA RICHIESTA - La richiesta è quella di sanzioni nei confronti delle tre società scissioniste. La lettera è stata firmata dai club che, in fase di voto per i diritti tv, si erano opposti a Dazn, sostenendo l'ingresso dei fondi di investimento in una media company. Si tratta di Roma, Torino, Bologna, Genoa, Sampdoria, Sassuolo, Spezia, Benevento e Crotone, a cui si sono aggiunte in questa circostanza anche Parma e Cagliari. Non hanno firmato, invece, Napoli, Lazio, Fiorentina, Atalanta e Verona.