Superlega, Ceferin: "Giustizia a volte è lenta ma arriva sempre"

·1 minuto per la lettura

"Voglio soltanto dire che la giustizia a volte è lenta, ma arriva sempre". Aleksander Ceferin, presidente della Uefa, si esprime così sulla vicenda Superlega. La Uefa ha sospeso i procedimenti disciplinari nei confronti di Juventus, Real Madrid e Barcellona, visto che il contenzioso si è spostato nelle aule dei tribunali.

"Io non sono entrato nello specifico delle competenze della nostra commissione disciplinare, ma ovviamente l'input è risolvere la questione coi Tribunali. Per come la vedo io non è uno stop definitivo, prima chiariamo le faccende legali e poi andiamo avanti", dice a RaiSport. "A volte ho la sensazione che questi tre club siano come dei bambini che saltano la scuola per un po', non vengono invitati alle feste di compleanno e poi cercano di entrare a patti con la polizia", aggiunge il dirigente sloveno.