Superlega, Uefa vince ricorso: Juve, Barça e Real rischiano

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Il Tribunale di Madrid che aveva imposto alla Uefa di ritirare le sanzioni previste per Barcellona, Juventus e Real Madrid, ha accolto il ricorso della Federcalcio europea, riattivando così la possibilità di multare le tre squadre promotrici della Superlega. I tre club, si legge nell'ordinanza, "erano a conoscenza delle possibili conseguenze, che non hanno impedito l'adozione di impegni di finanziamento, che non possono essere assunti o presunti frustrati da eventuali sanzioni". Si riapre dunque il processo che potrebbe portare nuove sanzioni contro le tre società: 100 milioni di euro di multa ed esclusione dalle coppe per 1-2 anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli