Szczesny sicuro: "Gli scontri diretti difficili ma li vinciamo"

Adx/Int2
Askanews

Roma, 28 ago. (askanews) - "Contro il Napoli bisogna comunque giocare due volte: poco importa se alla seconda o alla decima giornata. Bisogna vincere". E' la sfida del portiere della Juve Szczesny alla squadra di Ancelotti, sabato sera all'Allianz. "Sarà una partita combattuta - ha spiegato ai microfoni di Sky il portiere polacco -. Gli scontri diretti sono difficili ma spesso li vinciamo e speriamo di continuare sabato. Negli ultimi anni ci hanno impensierito: non vediamo l'ora di scendere in campo". Sarà la prima volta in cui Sarri affronterà il suo passato, anche se non sarà in panchina: "Nessuna difficoltà, siamo maturi e lui ha un ottimo staff. Certo, sarebbe meglio averlo. Sono rimasto impressionato dall'impatto che ha avuto sulla squadra, si lavora di più con il pallone. Anche in campo i concetti sono diversi, la difesa è molto più alta per alzare il pressing: lavoriamo molto sulla tattica"

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...