Tabanelli dopo Fiorentina-Lecce: "Il percorso è lungo", sarà un anno difficile"

Andrea Tabanelli elogia il Lecce per la vittoria sul campo della Fiorentina: "Nel secondo tempo siamo stati più lucidi".
Andrea Tabanelli elogia il Lecce per la vittoria sul campo della Fiorentina: "Nel secondo tempo siamo stati più lucidi".

La zona retrocessione per il Lecce è sempre più lontana, anche dopo la vittoria a Firenze. Un successo difficile, arrivato con un goal di La Manta, e di cui ha parlato Andrea Tabanelli a 'DAZN'.


“Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà a giocare, la Fiorentina era aggressiva in fase di uscita e portava pressione sulla palla, facevamo fatica a tenere la palla e non la recuperavamo. Nel secondo tempo siamo stati più lucidi anche a ripartire, nel primo eravamo molto bassi e abbiamo fatto fatica”.

Nel finale l'abbraccio simbolico della squadra con Fabio Liverani, segno della consapevolezza che la stagione è lunga, ma i 14 punti nelle prime 14 uscite danno fiducia alla neo-promossa.

“L’abbraccio rappresenta la voglia e la consapevolezza che sarà un anno difficile, dobbiamo stare sempre insieme e aiutarci l’uomo con l’altro. Ci godiamo questa vittoria, ma il percorso è molto lungo. Il mister è un martello”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...