TAD in silenzio, il Barcellona non convoca Neymar per il 'Clasico'

Il Barcellona, ancora in attesa della decisione del tribunale dello sport spagnolo sul 'caso' Neymar, non convoca il brasiliano per il Clasico.

Il tribunale dello sport spagnolo ritarda il parere sul 'caso' Neymar (oggetto di ricorso dopo i 3 turni di stop seguiti all'espulsione di Malaga), il Barcellona non vuol rischiare provvedimenti e lascia fuori il brasiliano dal Clasico contro il Real Madrid.

Lo fa sapere il club catalano con una nota ufficiale, dove spiega: "Vista l'incertezza derivante dal mancato pronunciamento del TAD a 12 ore dalla sfida ed essendo concentrati sull'aspetto sportivo, è stato scelto di non convocare il calciatore Neymar".

"Il Barcellona - prosegue il comunicato - mostra stupore per il rifiuto del TAD di esercitare la propria funzione, episodio questo che danneggia non solo i club ma anche la stessa competizione".

La supersfida del Bernabeu, dunque, perde uno dei suoi principali protagonisti: il nome dell'attaccante non sarà disponibile al pari degli infortunati Aleix Vidal, Mathieu e Rafinha.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità