"Tadic non è in vendita". L'Ajax frena il Milan sul trequartista serbo

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

"Tadic non è in vendita. Abbiamo iniziato qualcosa di bello tre anni fa e Dusan è troppo importante. Lui è il cemento tra i mattoni dell'Ajax". Poche e semplici parole, quelle pronunciate al quotidiano De Telegraaf da Marc Overmars, in merito al futuro di Dusan Tadic. Il direttore sportivo dell'Ajax non intende privarsi del trequartista serbo durante la sessione invernale di calciomercato, nonostante il corteggiamento di alcune big europee. Tra queste c'è anche il Milan, che sta pianificando le mosse da compiere in entrata per costruire una squadra adeguata a Serie A e Champions League.

Marc Overmars, Edwin van der Sar | ANP Sport/Getty Images
Marc Overmars, Edwin van der Sar | ANP Sport/Getty Images

Come riportato da calciomercato.com, il club rossonero non molla la presa sul calciatore ed è disposto a offrire un contratto triennale a 4 milioni di euro netti a stagione pur di convincerlo (Tadic percepirà 2,3 milioni di euro fino al 2023 in Olanda). Secondo le ultime indiscrezioni, Tadic accetterebbe di buon grado il trasferimento all'ombra del Duomo, ma preferirebbe che le società si accordassero tra loro senza forzare la cessione. Nei prossimi giorni ci saranno nuovi contatti per verificare la fattibilità dell'operazione, anche se le recenti dichiarazioni lasciano intravedere pochi margini di riuscita.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di mercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli