Tante richieste per Barella ma l'Inter ha già deciso: i dettagli

·1 minuto per la lettura

L'Inter potrebbe cedere alcuni giocatori importanti. Almeno un big potrebbe partire per far cassa, potrebbero essere necessarie due cessioni. Tra i tanti nomi fatti però non è praticamente mai spuntato fuori quello di Nicolò Barella.

Il centrocampista classe '97 ha molto mercato, piace alle big di mezza Europa ma l'Inter non vuole cederlo. Ancelotti ad esempio va matto per Barella, farebbe carte false per averlo al Real Madrid, ma dovrà fare i conti con Atletico, Bayern, Arsenal, Tottenham e Liverpool, che già hanno fatto dei sondaggi.

Nicolò Barella | Maurizio Lagana/Getty Images
Nicolò Barella | Maurizio Lagana/Getty Images

Il Bayern Monaco sarebbe pronto a offrire 70 milioni, una importante plusvalenza per l'Inter che lo ha pagato 40 milioni più bonus due anni fa. Ma, se non ci saranno sorprese, scrive La Gazzetta dello Sport, Barella farà parte dell'Inter di Simone Inzaghi. Lo stesso giocatore non sente motivo per andare via. Il rinnovo non è una priorità ma il club vorrebbe blindare il giocatore per non correre rischi. Il giocatore ha un contratto in scadenza nel 2024, arriverà presto un adeguamento. Al momento guadagna 2,5 milioni, cifra he le pretendenti continentali potrebbero triplicare, quindi sarà necessario sedersi attorno a un tavolo e trattare.

Segui 90min su Instagram per le ultime notizie sul calciomercato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli